spiagge di sithonia

Le spiagge di Sithonia nella Penisola Calcidica

Se sei alla ricerca della giusta ispirazione per organizzare la tua prossima vacanza al mare in Europa, questo articolo fa per te: oggi ti portiamo nella Penisola Calcidica per scoprire le migliori spiagge di Sithonia.

In questo meraviglioso angolo di Grecia si possono trovare veri paradisi perduti, ma anche spiagge con tutti i servizi: Sithonia infatti è adatta sia a chi cerca la tranquillità, sia a chi viaggia in famiglia.

Tutto dipende da quali sono le tue esigenze, la certezza è che resterai senza parole di fronte alla bellezza della natura selvaggia di Sithonia e ai colori del Mar Egeo Settentrionale.

Pronti, trolley…via!

spiagge di sithonia
Azapiko, una delle spiagge di Sithonia nella Penisola Calcidica

Come raggiungere Sithonia in Grecia

La Calcidica è una regione della Grecia Settentrionale che si sviluppa a sud della città di Salonicco: questo famoso porto, crocevia dei commerci tra Oriente ed Occidente, è il punto di partenza perfetto per chi sceglie l’opzione volo + auto a noleggio.

Sithonia è soprannominato il secondo dito della Calcidica, che possiede altre due penisole (Kassandra e il Monte Athos) e si raggiunge comodamente da Salonicco in poco più di 1 ora di viaggio.

Per chi arriva invece dall’Italia con il traghetto, il viaggio diventa leggermente più lungo: circa 5 ore da Igoumenitsa, il porto più a nord della Grecia, oppure 6 ore se si sceglie Patrasso come porto di arrivo.

Le autostrade greche sono mantenute in buono stato, così come le strade secondarie, che collegano Salonicco a Sithonia.

La prima cittadina che si incontra sulla costa nord occidentale di Sithonia è Nikiti, che possiede anche un piccolo porto turistico dal quale partono diverse escursioni in barca.

dove andare al mare in calcidica
Sithonia, il posto giusto dove andare al mare in Calcidica

Le spiagge di Sithonia: Kalogria Beach

La prima cosa che ho pensato quando siamo arrivati a Kalogria Beach è stata: “Wow, siamo ai Caraibi?”

Questa spiaggia di Sithonia ci ha lasciato letteralmente estasiati: una mezzaluna di sabbia dorata finissima, che si tuffa nell’azzurro del Mar Egeo Settentrionale.

Questa baia è l’ideale per chi ama nuotare e il fondale che digrada dolcemente la rende perfetta anche per i più piccoli. 

Alle due estremità si trovano due piccoli promontori rocciosi, zone adatte a chi ama fare snorkeling, sebbene non abbia riscontrato personalmente una grande varietà di fauna e flora marina.

La spiaggia di Kalogria si estende per circa 400 metri e presenta delle zone con ombrelloni e lettini a pagamento e zone ad accesso libero: i servizi presenti, che vengono incontro anche alle esigenze di chi ha disabilità, le hanno garantito la bandiera blu, una rarità nella Penisola Calcidica.

Nelle immediate vicinanze di Kalogria Beach ti consiglio di visitare anche Spathies Beach, che si trova poco più a sud ed è raggiungibile anche a piedi: si tratta di una bella baia riparata con colori fantastici.

La zona è ricca di hotel, ristoranti e locali, quindi ottima anche per cercare una sistemazione, così come la bella cittadina di Neos Marmaras più a sud.

le migliori spiagge di sithonia
Kalogria Beach, tra le migliori spiagge di Sithonia
kalogria beach sithonia
Kalogria Beach a Sithonia, un vero paradiso

Azapiko, tra le migliori spiagge di Sithonia per chi viaggia in camper

Dopo aver visitato la bella cittadina di Neos Marmaras, proseguiamo il nostro viaggio tra le spiagge più belle di Sithonia lungo la costa occidentale e raggiungiamo la baia di Azapiko (coord. gps: 40.011326, 23.862501).

La strada per arrivarci scorre attraverso distese di vigneti e uliveti: un paesaggio idilliaco, che nasconde un vero paradiso per chi viaggia in camper.

Ad Azapiko infatti la cosiddetta “libera” è tollerata, così la spiaggia è spesso meta di camperisti di tutto il mondo: noi abbiamo incontrato olandesi, francesi e ovviamente tedeschi.

In ogni caso, anche se non viaggiate in camper, riconoscerai la spiaggia di Azapiko come un vero paradiso perduto, ideale sia per nuotare, sia per fare snorkeling.

La spiaggia è un mix di piccoli sassi e sabbia, mentre il fondale è in parte roccioso e in parte sabbioso.

I colori del mare sono eccezionali, così come la varietà di fauna marina: con pinne e maschera ti divertirai un mondo.

Anche in alta stagione, ci hanno riferito, è difficile trovare confusione: Azapiko è un luogo perfetto per rilassarsi e godersi una delle migliori spiagge della Penisola Calcidica in libertà.

Non ci sono servizi, pertanto se si vuole trascorrere la giornata in spiaggia occorre portare con sé acqua in abbondanza e cibo.

Ti consiglio di fare una passeggiata sul promontorio dove si trova la piccola chiesa dedicata a San Giorgio: da lì il panorama è eccezionale.

migliori spiagge di sithonia
Azapiko, una delle migliori spiagge di Sithonia
spiagge di sithonia per camperisti
Azapiko, una delle spiagge di Sithonia più famose tra i camperisti
migliori spiagge della penisola calcidica
Sithonia ha alcune tra le migliori spiagge della Penisola Calcidica

Le migliori spiagge della Penisola Calcidica: Tristinika Beach

Non occorre fare molta strada da Azapiko per raggiungere Tristinika Beach, riconosciuta universalmente come una delle spiagge più belle di Sithonia.

Questa baia in cui nidificano le tartarughe di mare si trova sulla costa sud occidentale e si estende per ben 1 chilometro, delimitata da due piccoli promontori rocciosi.

La spiaggia è di sabbia fine bianca e il colore del mare dalle mille sfumature di blu: un vero paradiso per chi ama nuotare, con un bel fondale sabbioso che scende dopo pochi metri dal bagnasciuga.

All’estremità settentrionale si trova un bar che offre il servizio di ristorazione e noleggio lettini e ombrelloni, mentre quasi tutto il resto della spiaggia è libero: per questo non sarà difficile trovare camperisti oppure persone che dormono in tenda, cosa molto comune in tutta la Grecia.

Vicino alla spiaggia di Tristinika ci sono anche un campeggio e qualche piccolo hotel: è una zona molto tranquilla, chi cerca un po’ più di movimento deve fare qualche chilometro in auto e raggiungere il centro di Toroni.

spiagge più belle della penisola calcidica
Tristinika Beach, una delle spiagge più belle della Penisola Calcidica

Le spiagge di Sithonia: Toroni

Il nostro viaggio nella Penisola Calcidica ci porta a Toroni, piccola cittadina che dà il nome anche al golfo che separa Kassandra da Sithonia stessa.

A Toroni ci sono diversi chilometri di spiaggia che, a seconda della posizione, prendono nomi diversi: a cominciare dal piccolo istmo di Paralia Korakas a nord, per finire con il tratto di spiaggia sulla quale si affacciano i resti della fortezza bizantina di Toroni.

Lungo questi 2 chilometri di litorale troverai diversi bar affacciati sul mare che offrono il servizio di ristorazione e noleggio ombrelloni e lettini, oltre a tantissime taverne tipiche in cui assaggiare pesce freschissimo, pescato il giorno stesso.

Toroni è infatti una cittadina di pescatori: poco prima del tramonto, soprattutto nella zona vicino al sito archeologico, vedrai tantissime persone armeggiare con la canna da pesca.

Dal sito archeologico di Toroni, all’estremità meridionale, ha inizio anche un bel trekking che conduce ai fortini tedeschi della Seconda Guerra Mondiale.

L’escursione è un’immersione nel profumo della macchia mediterranea e regala panorami mozzafiato su Toroni, Porto Koufo e Kassandra in lontananza.

Leggi anche: Cosa vedere a Creta in 7 giorni: itinerario sulla costa ovest

cosa vedere a sithonia
Toroni, villaggio da vedere a Sithonia
ale e kiki un trolley per due
Il panorama dal fortino tedesco di Toroni

Porto Koufo, il sud di Sithonia

Due imponenti promontori proteggono la baia di Porto Koufo, rendendo un villaggio un porto naturale.

Difficilmente troverai il mare agitato qui, inoltre il fondale sabbioso che digrada dolcemente offre l’opportunità di belle nuotate nelle acque cristalline della baia.

Anche Porto Koufo è un villaggio di pescatori, con tante taverne dove mangiare pesce fresco: noi abbiamo testato la Taverna Tzitzikas, nelle vicinanze del porticciolo, e l’abbiamo trovata eccellente.

villaggi di sithonia
La spiaggia di Porto Koufo, uno dei villaggi di pescatori di Sithonia

Le spiagge di Sithonia: Kalamitsi

Lasciamo la costa occidentale di Sithonia e iniziamo la risalita della costa orientale: da qui in poi sullo sfondo avremo sempre l’imponente Monte Athos, luogo sacro quasi inaccessibile.

La prima tappa sul versante orientale della penisola è Kalamitsi, un piccolo villaggio che negli ultimi anni ha sviluppato tanti servizi e strutture dedicate alle famiglie in vacanza.

La baia è di una bellezza straordinaria, la spiaggia è di sabbia fine e il fondale digrada dolcemente.

Kalamitsi è una delle migliori spiagge di Sithonia per i bambini, ma anche chi ama fare snorkeling troverà un ambiente marino perfetto.

La costa che circonda la baia è rocciosa e nasconde tante calette in cui dedicarsi alla pesca subacquea.

spiaggia di kalamitsi
La tranquilla spiaggia di Kalamitsi, nel sud di Sithonia
spiagge di sithonia
Spiagge di Sithonia per bambini: Kalamitsi

Kriaritsi, la spiaggia più bella di Sithonia

Veniamo ora a quella che considero la migliore spiaggia di Sithonia in assoluto: Kriaritsi.

Amo le spiagge selvagge, isolate, con poche servizi e tanta tranquillità, dove nuotare, fare snorkeling e rilassarsi sotto l’ombrellone leggendo un buon libro.

Se sei come me, allora Kriaritsi ti sembrerà un paradiso, una delle migliori spiagge della Penisola Calcidica!

La strada per raggiungerla è di per sé un’esperienza: niente di complicato, perché si percorrono strade asfaltate o tutt’al più sterrate in buono stato.

É il paesaggio che incanta, con greggi di capre al pascolo a ridosso del mare, colline granitiche disegnate dal vento e siti archeologici dell’Età del Bronzo da scoprire.

Kriaritsi è una spiaggia che ti lascia senza fiato, una mezzaluna di sabbia fine che si tuffa nel blu con il Monte Athos in bella vista.

A completare il quadro, un paio di beach bar con musica soft che non disturba, anzi.

La spiaggia è talmente estesa che tutti possono trovare il proprio angolino di paradiso: all’estremità settentrionale c’è la zona dedicata al nudismo, mentre nel lato opposto è presente un piccolo campeggio.

Le strutture ricettive in zona si contano sulle dita d’una mano, ma muovendosi per tempo si può prenotare una sistemazione a due passi dal mare al River Room Kriaritsi.

penisola calcidica spiagge
Kriaritsi, una delle migliori spiagge della Penisola Calcidica
la spiaggia più bella di sithonia
Kriaritsi, per me la spiaggia più bella di Sithonia
kriaritsi sithonia
Una caletta a due passi da Kriaritsi, Sithonia

La baia di Sykia

Ci lasciamo alle spalle il territorio selvaggio di Kriaritsi, dove ci sono altre spiagge da esplorare come Tigania Beach e Klimataria Beach, e raggiungiamo di nuovo la civiltà a Sykia, un piccolo villaggio con una spiaggia sabbiosa che si estende per circa 2 chilometri.

Buona parte dell’arenile è ad accesso libero e ci sono soltanto un paio di beach bar che noleggiano ombrelloni e lettini, oltre a fornire il servizio di ristorazione.

A piedi si possono raggiungere alcune taverne, tra le quali c’è anche la Taverna “5 steps in the sand”, con tavoli affacciati sul mare e tra le 100 migliori taverne di tutta la Grecia.

Sykia è un posto molto tranquillo nel sud di Sithonia: durante il nostro soggiorno abbiamo contato pochi turisti, cosa un po’ strana considerata la bellezza del paesaggio e i colori eccezionali dell’acqua.

Da inserire sicuramente nell’itinerario di viaggio in Calcidica.

spiagge di sithonia
Sykia Beach, una delle spiagge più belle di Sithonia
migliori spiagge penisola calcidica
Sykia Beach, una delle migliori spiagge della Penisola Calcidica
migliori spiagge di sithonia
Sykia, una delle migliori spiagge di Sithonia

Le spiagge di Sithonia: Sarti

Se stai cercando una meta con una vivace vita notturna e belle spiagge dove trascorrere le tue vacanze a Sithonia, Sarti fa sicuramente al caso tuo.

Il litorale sabbioso si estende per oltre 2 chilometri, lungo i quali si susseguono beach bar e locali sul mare, inoltre l’offerta ricettiva è in linea con le mete più turistiche della Penisola Calcidica.

Sarti è un luogo piacevole, curato e anche alla moda, con un calendario estivo ricco di eventi.

Forse anche a causa della presenza di molte strutture, non ho trovato gli stessi colori del mare del sud di Sithonia.

dove andare a sithonia
Sarti, il posto giusto dove andare a Sithonia per chi cerca belle spiagge e una vivace vita notturna
sarti beach sithonia
Sarti Beach, Sithonia

Le migliori spiagge di Sithonia: Fava Beach

La risalita della costa orientale continua e raggiungiamo Fava Beach, riconosciuta come una delle spiagge più belle della Penisola di Sithonia.

Si trova nella località di Karidi e si raggiunge facilmente percorrendo la strada litoranea, per poi scendere verso la costa e attraversare un piccolo insediamento in cui si trova anche l’affascinante chiesa ortodossa dedicata a San Teonas.

La baia è caratterizzata da più calette: la più estesa è quella più vicina al parcheggio ed è lunga circa 200 metri, mentre le altre sono separate dalla principale da costoni rocciosi, che si possono superare tranquillamente via mare.

Tutte le calette sono di sabbia misto roccia e i colori del mare sono eccezionali, grazie anche alla macchia mediterranea che si rispecchia nell’Egeo.

Grazie anche alla presenza di scogli al largo, è una spiaggia perfetta per chi ama fare snorkeling.

Fava Beach non dispone di nessun servizio, quindi porta con te tutto il necessario per trascorrere una tranquilla giornata al mare.

spiagge più belle di sithonia
Fava Beach, una delle spiagge più belle di Sithonia
fava beach sithonia
Fava Beach, Sithonia

Il nostro viaggio tra le migliori spiagge di Sithonia nella Penisola Calcidica termina qui: spero di averti dato tanti consigli utili e l’ispirazione per scoprire questo bellissimo angolo di Grecia.

Sono sicuro che Sithonia saprà conquistarti, soprattutto se deciderai di visitarla in bassa stagione: la seconda metà di maggio, giugno e settembre sono i periodi migliori, ma credo che con tutte le calette della penisola anche ad agosto si possa trovare un angolino tranquillo.

Fai buon viaggio e, se ti capiterà di visitare altre spiagge, non dimenticarti di scrivere la tua esperienza nei commenti qui sotto!

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo!

Picture of Alessandro Mazzini

Alessandro Mazzini

Ho iniziato a viaggiare quando ero ancora bambino e da allora non ho più messo la testa a posto. Scoprire posti nuovi è la cosa che più mi piace e mi fa stare bene...E da quando conosco Chiara condivido questa passione con lei, che è la mia metà! Insieme prepariamo il trolley per la prossima destinazione, che sia una fuga d'amore, una semplice gita fuori porta o un'avventura da ricordare per tutta la vita!

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER