Il Festival internazionale dei giardini di Chaumont-sur-Loire

Ecco una data da segnare in agenda: martedì 24 Aprile 2018 prende il via la 27ima edizione del Festival internazionale dei giardini di Chaumont-sur-Loire, in Francia.

Nella spettacolare cornice del parco del castello di Chaumont, saranno allestite 40 esposizioni e 30 giardini a tema nei quali i visitatori potranno ammirare opere d’arte contemporanea create per stupire e scoprire fiori rari mai visti prima.

festival-des-jardins-chaumont
Le pollen exubérant – Photo credit: westher via Foter.com / CC BY

Chaumont-sur-Loire

Chaumont-sur-Loire è un piccolo paesino della Francia centrale affacciato sulla Loira. Tra piccole e bianche dimore in pietra locale che formano la cittadella e la rigogliosa ed intensa vegetazione alimentata dalle acque del fiume che la attraversa, spuntano le torri del meraviglioso castello di Chaumont, altrimenti detto castello di Langon.

chaumont-sur-loire
Il castello di Chaumont-sur-Loire e la cittadella, visti dalla Loira – Photo credit: sybarite48 via Foter.com / CC BY

Dal 2000, assieme a tutta la regione della Valle della Loira, questo bellissimo esempio di architettura rinascimentale è divenuto Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Nel corso della sua storia ha ospitato personaggi illustri, come Caterina de’ Medici, che ne è stata proprietaria, Nostradamus e Benjamin Franklin.

festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: sybarite48 via Foter.com / CC BY

Il clima che si respira durante i primi giorni del Festival international des jardins è elettrizzante. La primavera e l’esplosione di colori e profumi che riempie l’aria della cittadella e dei giardini del castello è qualcosa di unico. Si ha come l’impressione di trovarsi in un racconto di Dumas, o in un quadro di Monet: il visitatore rimane tramortito da tanta bellezza.

festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: westher via Foter.com / CC BY
festival-des-jardins-chaumont
Sculptillonnages – Festival des jardins ed. 2011 – Photo credit: westher via Foter.com / CC BY

 

Flower Power, il potere dei fiori

Dopo la prima edizione datata 1992, il Festival international des jardins si è consacrato nel tempo come la più importante manifestazione a livello europeo dedicata ai giardini tematici.

Il soggetto di questa edizione è il potere dei fiori: la bellezza dei fiori, i colori e il loro profumo hanno da sempre il potere di affascinare, di far sognare, di ispirare.

festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: mário venda nova via Foter.com / CC BY-NC-ND
festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: francis89 via Foter.com / CC BY-NC-SA

I team partecipanti, come ogni anno provenienti da tutto il mondo e formati da architetti del paesaggio, designers, artisti, esperti di botanica, cureranno l’allestimento degli spazi e cercheranno di valorizzare queste secolari ed intrinseche virtù dei fiori, utilizzando tecniche moderne ed innovative

festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: sybarite48 via Foter.com / CC BY
festival-des-jardins-chaumont
La bibliothèque du souvenir – Festival international des jardins ed. 2011 – Photo credit: westher via Foter.com / CC BY
festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: Dan Guimberteau via Foter.com / CC BY-NC-SA

Scenografie originali e contemporanee mireranno ad emozionare, sorprendere ed incantare i visitatori, utilizzando fiori d’eccezione, rari ed inconsueti per le loro forme, colori e profumi. Arte e natura si fondono per creare una vera e propria esperienza multi sensoriale.

festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: L0bit0 via Foter.com / CC BY-NC-ND
festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: Sam Nimitz via Foter.com / CC BY-NC-SA
festival-des-jardins-chaumont
Le jardin bleu d’Absolem – Photo credit: Nath B. via Foter.com / CC BY-NC-ND
festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: pierrepaul43 via Foter.com / CC BY-NC-SA

Partecipare al Festival international des jardins è quindi un’occasione unica per visitare il meraviglioso castello di Chaumont-sur-Loire, con l’opportunità di abbinare al viaggio anche un tour che comprenda gli indimenticabili castelli della Loira, autentici capolavori di architettura rinascimentale. Due nomi su tutti: Chambord e Cheverny.

festival-des-jardins-chaumont
Photo credit: Laure Laguillier via Foter.com / CC BY-NC-SA

 

Indirizzi

Pernottamento consigliato al B&B D’une autre nature  per immergersi nella natura lussureggiante della Valle della Loira, in un’atmosfera totalmente rilassante a pochi chilometri da Chaumont-sur-Loire. Design d’eccezione e fantastica colazione bio. Camere matrimoniali da 120 euro a notte, compreso il noleggio di due biciclette.

Per assaggiare alcune delle migliori specialità francesi, consigliamo la Madeleine de Proust, a pochi passi dal castello di Chaumont-sur-Loire: troverete ottimi piatti di pesce e una proprietaria simpaticissima. Ristorante da non perdere se siete in zona, ottima carta dei vini: da provare assolutamente quelli locali, vincitori di numerosi premi internazionali. Prezzi nella media.

castello-chaumont-sur-loire
Photo credit: belgianchocolate via Foter.com / CC BY-NC

 

Info utili

Sito ufficiale Festival international des jardins

Dove: Chaumont-sur-Loire,  dipartimento Loir-et-Cher, Francia

Quando: dal 24 aprile al 4 novembre 2018

 

Alessandro Mazzini

Alessandro Mazzini

Ho iniziato a viaggiare quando ero ancora bambino e da allora non ho più messo la testa a posto. Scoprire posti nuovi è la cosa che più mi piace e mi fa stare bene...E da quando conosco Chiara condivido questa passione con lei, che è la mia metà! Insieme prepariamo il trolley per la prossima destinazione, che sia una fuga d'amore, una semplice gita fuori porta o un'avventura da ricordare per tutta la vita!

Ultimi articoli sul blog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: