assicurazione di viaggio

Assicurazione di viaggio: quale scegliere e perché

La scelta dell’assicurazione di viaggio rappresenta uno dei momenti più importanti nell’organizzazione di una vacanza, che sia di breve o lunga durata.

Nel nostro caso, avendo in programma un lungo viaggio all’estero, quest’estate ci siamo trovati a dover selezionare la migliore compagnia assicurativa tra le tante disponibili, ovvero quella che rispondesse a tutte le nostre esigenze.

In questo articolo cercheremo di elencare le caratteristiche più importanti che a nostro avviso un’assicurazione di viaggio deve possedere e le motivazioni che ci hanno portato alla scelta definitiva.

Pronti, trolley…via!

Assistenza 24 ore

La caratteristica per noi più importante che un’assicurazione di viaggio deve possedere è quella di essere reperibile tutti i giorni, in qualsiasi momento della giornata.

Avere la sicurezza che ci sia qualcuno su cui contare nel momento del bisogno è fondamentale durante un viaggio, soprattutto quando ti trovi dall’altra parte del mondo, con un diverso fuso orario a complicare le cose.

L’assicurazione di viaggio con assistenza in italiano

La nostra assicurazione di viaggio deve avere necessariamente una assistenza continua in italiano.

Immaginate di essere in un Paese straniero dove non riuscite a comunicare nella lingua locale, in una situazione di emergenza e di forte stress. 

In un caso del genere, poter comunicare con un operatore nella propria lingua, piuttosto che inglese, e poter spiegare dettagliatamente quello che sta succedendo è, per noi, di fondamentale importanza.

Anticipo spese sanitarie

In passato, durante un viaggio negli Stati Uniti, ci siamo accorti quanto avrebbero potuto incidere le spese mediche, nello sfortunato caso in cui avessimo avuto bisogno di assistenza.

Nella nostra fase di ricerca e selezione della migliore assicurazione di viaggio abbiamo potuto appurare come molte compagnie chiedano che sia l’assicurato ad anticipare le spese sanitarie necessarie, salvo poi effettuare il rimborso in un secondo momento.

Se per alcune piccole prestazioni mediche può non rappresentare un problema, diverso è il caso in cui (e speriamo di non doverci mai trovare in una situazione del genere!) occorra un’operazione chirurgica costosa.

A quel punto, poter contare su un’assistenza che pensa a tutto, dall’individuazione del centro medico fino al pagamento delle spese sanitarie, sarà sicuramente importante.

route 66 arizona
Sulla Route 66 durante il nostro on the road negli Stati Uniti

L’assicurazione di viaggio ai tempi del COVID-19

Sempre con il nostro cornetto anti-sfortuna in tasca, parliamo di un’altra caratteristica di questi tempi fondamentale per un’assicurazione di viaggio.

Una volta stipulata, saremo coperti anche in caso di infezione da COVID-19?

Una domanda che esige una risposta chiara e precisa, pertanto nella nostra ricerca siamo stati molto attenti a ciò che ogni singola compagnia aveva inserito nelle proprie clausole contrattuali.

L’assicurazione di viaggio con il giusto rapporto qualità prezzo

Quando si parla di salute non bisogna badare a spese: è un adagio che ci sentiamo di condividere pienamente, ma sempre stando attenti al rapporto qualità prezzo di un servizio.

L’assicurazione di viaggio ideale per noi deve offrire un’adeguata copertura a tutto ciò che abbiamo già elencato ad un prezzo concorrenziale.

La nostra ricerca ha tenuto conto delle eventuali franchigie e del fatto che i massimali fossero sufficienti a farci stare tranquilli in viaggio.

Al contempo, dovendo viaggiare a lungo termine, abbiamo scelto una compagnia assicurativa che offrisse una polizza long stay ad un prezzo per noi accettabile.

Perchè stipulare un’assicurazione di viaggio: copertura sanitaria ovunque nel mondo

A proposito di viaggi a lungo termine, uno dei motivi principali per cui abbiamo stipulato un’assicurazione di viaggio è che avremo la sicurezza di avere una copertura sanitaria ovunque nel mondo.

Al di fuori dell’Unione Europea, l’assistenza sanitaria per noi italiani è gratuita soltanto nel caso in cui il Paese di destinazione abbia stipulato con il nostro governo degli accordi in tal senso (Sistema di mobilità sanitaria internazionale).

Purtroppo non sono tanti gli stati extra UE con i quali queste convenzioni sono in essere, pertanto in questi casi non è prevista nessuna forma di tutela da parte del Servizio Sanitario Nazionale.

L’assicurazione di viaggio ci mette al riparo da eventuali spese per prestazioni sanitarie e va a sostituire di fatto quella tutela a cui siamo abituati all’interno dei nostri confini nazionali.

Non è poco, anzi è tutto, per noi viaggiatori!

spiaggia thailandia

Perché stipulare un’assicurazione di viaggio: problemi con i bagagli

Inutile nascondere l’ansia che si prova ogni volta che si attende il proprio bagaglio imbarcato davanti al nastro trasportatore in aeroporto.

Nel caso in cui la nostra valigia abbia preso una strada diversa dalla nostra, l’assicurazione di viaggio degna di tale nome è in grado di rimborsare il viaggiatore per ogni giorno di ritardo nella consegna, ma anche l’eventuale furto o danneggiamento del materiale contenuto all’interno del bagaglio.

Inoltre, un altro motivo per cui abbiamo stipulato un’assicurazione di viaggio è il fatto di essere coperti in caso di furto o perdita dei nostri documenti di viaggio, come ad esempio il passaporto.

Problemi con i voli aerei: cosa copre l’assicurazione di viaggio?

Ultimo motivo, ma non per questo meno importante dei precedenti, per cui stipulare un’assicurazione di viaggio è quello di essere coperti in caso di ritardo del volo o della mancata presentazione ad un volo di collegamento.

Sono situazioni spiacevoli, che possono rovinare un’intera vacanza, ma sapere di poter essere rimborsato e poter acquistare un nuovo biglietto per arrivare a destinazione, senza sostenere ulteriori spese, è quantomeno rassicurante.

La migliore assicurazione di viaggio: la nostra scelta definitiva

Abbiamo parlato delle caratteristiche più importanti delle motivazioni che ci hanno spinto a stipulare un’assicurazione di viaggio, ma qual è la nostra scelta definitiva?

Noi ci siamo affidati a Heymondo, la migliore assicurazione di viaggio per serietà, affidabilità e assistenza.

Nella nostra ricerca ha dimostrato di possedere tutte le caratteristiche per noi importanti, dall’assistenza 24 ore in italiano all’anticipo delle spese mediche in caso di necessità.

Inoltre l’app di Heymondo rende semplice e istantanea la comunicazione, permettendo di contattare gratuitamente l’assistenza con un solo click.

Le assicurazioni di viaggio di Heymondo (e uno sconto esclusivo per te!)

Heymondo ha un’offerta che si adatta ad ogni esigenza: si va dalla copertura per un singolo viaggio fino alla long stay per i viaggi a lungo termine.

Ogni assicurazione di viaggio include la copertura in caso di infezione da COVID-19.

Per chi ha in previsione di effettuare più viaggi nel corso di 12 mesi, l’assicurazione annuale rappresenta la scelta migliore anche in termini di rapporto qualità prezzo.

In previsione della nostra prossima partenza, noi abbiamo optato per l’assicurazione di viaggio long stay, che si può stipulare sul sito globale di Heymondo.

In quest’ultimo caso, si pagherà inizialmente la copertura per i primi 3 mesi di viaggio e sarà poi possibile estendere il periodo di validità dell’assicurazione di viaggio in un secondo momento, prorogando per il tempo necessario.

Le tariffe sono super concorrenziali, ma con il nostro sconto esclusivo del 10% potrete risparmiare ancora di più sulla vostra polizza.

stati uniti on the road

– articolo realizzato in collaborazione con Heymondo –

Alessandro Mazzini

Alessandro Mazzini

Ho iniziato a viaggiare quando ero ancora bambino e da allora non ho più messo la testa a posto. Scoprire posti nuovi è la cosa che più mi piace e mi fa stare bene...E da quando conosco Chiara condivido questa passione con lei, che è la mia metà! Insieme prepariamo il trolley per la prossima destinazione, che sia una fuga d'amore, una semplice gita fuori porta o un'avventura da ricordare per tutta la vita!

Ultimi articoli sul blog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: